MULTIPLICITIES: ZAHA HADID DESIGN

DESIGN Isola
FONDERIA NAPOLEONICA EUGENIA
via Thaon di Revel Genova, 21
www.zaha-hadid.com
estratto dal comunicato stampa

Si chiama “Array”, che nel linguaggio scientifico significa matrice. È la nuova seduta da auditorium progettata da Zaha Hadid per Poltrona Frau Contract, che proprio come una matrice genera molteplici effetti visivi e geometrici in ogni platea.
Il progetto “Array” esce dagli schemi consueti della seduta da auditorium e teatro. Una poltroncina-scultura. Un blocco unico, compatto e in movimento. Una geometria euclidea che ruota su se stessa Schienale, braccioli e sedile appaiono uniti fra loro in un bocciolo pronto a schiudersi. Un’autentica sfida formale, che ha l’effetto di rompere la monotona continuità visiva delle file di poltroncine che compongono le platee tradizionali. Con il suo design ad angoli dinamici, “Array” crea una molteplicità di effetti visivi e formali sempre unici, in qualunque punto della platea ci si trovi, facendo del teatro un luogo a tutti gli effetti avvolgente e immersivo. Una poltroncina di nuova concezione che unisce alla forma spregiudicata e originale, l’ergonomia del design e un livello di comfort altissimo.
La seduta “Array” ha lanciato una sfida stimolante anche agli ingegneri e agli artigiani e di Poltrona Frau Contract che hanno saputo cogliere e interpretare la filosofia del progetto, concretizzandola in una realizzazione sartoriale, coerente in ogni dettaglio con le intenzioni della designer.

ZHD_ARRAY_Rotation_Sequence_BlkBackground

ZHD_ARRAY_Auditorium

[googlemaps https://maps.google.it/maps?ie=UTF8&cid=10275364434079069272&q=Fonderia+Napoleonica+Eugenia&gl=IT&hl=en&t=m&ll=45.493217,9.188111&spn=0.00722,0.013733&z=16&iwloc=A&output=embed&w=640&h=480]

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.