The warriors invade | De invasie

FUORI Lambrate
LUNA BUILDING
via Giovanni Ventura, 6
dal al |
http://www.deinvasie.be/

estratto del comunicato stampa

Belgian Party by De Invasie – to be continued: Free drinks by Vedette

DE INVASIE è un collettivo che promuove giovani talenti provenienti dal Belgio e dai Paesi Bassi.

La presenza di De Invasie all’interno del Ventura Lambrate, durante il Salone del Mobile, ben corrisponde alle aspettative che questo polo del FuoriSalone da sempre cerca di promuovere: dare visibilità al nuovo e ai più innovativi progetti che il mondo del design chiede, concentrandosi soprattutto sulla creatività, la qualità, la sperimentazione e i contenuti.

De Invasie orgogliosamente presents 18 dei suoi guerrieri: Jenna Postma, Katja van Breedam, Atelier Mats, Nathalie Hendrickx, Filip Janssens, Sampling, Carina van den Bergh, Not Too Arty, Bernaer Design, Lore Van Keer, Bram Vanderbeke, Moupila, Atelier Belge, Heidewinne, Xavier Coenen, Manon Garritsen, Interror & Cariboudeficelle.

This project is supported by Ann van Hoey and Theo.

deinvasiemilan-1

IL LUNA BUILDING

La scritta Luna che, dal 2005, campeggia su uno degli edifici di via Ventura  al numero 6, è parte dell’installazione luminosa realizzata dal giovane artista visivo Patrick Tuttofuoco, che si completa dell’altra scritta Park, collocata su un edificio poco distante dal primo.
La scritta è stata recuperata dal vecchio lunapark delle varesine di Milano (da tempo demolito) e inserita simbolicamente in un quartiere che era stato abbandonato a sè stesso dopo il declino industriale, ma che è oggi uno dei poli più culturalmente attivi grazie alle numerose gallerie che vi si sono insediate. Attraverso il suo intervento, dunque, Tuttofuoco vuole creare un collogamento tra il recupero di una vecchia insegna smantellata, restaurata e resa nuovamente funzionante e il rinnovamento di un luogo lasciato per molto a margine e diventato invece simbolo della milano che cambia.

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.