Welcome

Inaugurata nell’ottobre del 2015 in occasione del progetto “L’albero della Cuccagna. Nutrimenti dell’arte”, Welcome è la nuova installazione che Patrick Tuttofuoco ha realizzato per gli spazi di Hangar Biccoca.

Sette mani, ognuna delle quali riproduce una lettera della parola Welcome, accolgono il visitatore non appena varcato l’ingresso dello spazio espositivo. Sotto di queste, illuminate dalla luce verde dei neon con i quali sono realizzate le silhouette delle mani, una seduta e tavolini rivestiti con un pattern wildlife si offrono ai visitatori come luogo di sosta.

Patrick Tuttofuoco, Welcome, 2015 (photo © Alessia Ballabio)
Patrick Tuttofuoco, Welcome, 2015 (photo © Alessia Ballabio)

Attraverso il suo intervento Patrick Tuttofuoco vuole rendere l’atrio di Hangar Bicocca l’ingresso al moderno paese di Cuccagna in cui il nutrimento non è più fattore fisico, ma spirituale e si concretizza nelle mostre e nei progetti artistici che verranno ospitati nel tempo.
Se le sedute e i tavolini fanno riferimento al mondo selvaggio, ignoto e tutto da scoprire dell’arte contemporanea, la scritta modifica la percezione e la funzione dell’ingresso: da luogo neutrale, di passaggio e di informazione a spazio di incontro, scambio e fruizione culturale.

Patrick Tuttofuoco, Welcome, 2015 (photo © Alessia Ballabio)
Patrick Tuttofuoco, Welcome, 2015 (photo © Alessia Ballabio)
☛ Nel quartiere Bicocca trovi anche: La Sequenza, I sette palazzi celesti e Chained.

Patrick Tuttofuco
Welcome, 2015
Hangar Bicocca
Milano

Tags: