Luigi Ghirri, Il paesaggio dell’architettura

Luigi Ghirri, Il paesaggio dell’architettura sarà visitabile fino al 09 settembre all’interno del Palazzo della Triennale di Milano. La mostra, curata da Michele Nastasi, vuole far conoscere al pubblico un aspetto meno noto di Luigi Ghirri testimoniando la sua importanza come fotografo di architettura.

Dal 1983 al 1993 Luigi Ghirri collabora con la rivista Lotus International, fondata venti anni prima a Venezia da Bruno Alfieri. L’inusulae nome deriva dalla leggendaria Lotus 25, macchina da corsa realizzata su misura da Colin Chapman per il pilota britannico Jim Clark, che lo portò a numerose e importanti vittorie. Lotus si propeneva sul mercato come annuario da dedicarsi alle migliori opere di architettura al fine di dare al letture un panorama il più possibile obiettivo della situazione architettonica mondiale.

Luigi Ghirri, il Paesaggio dell’architettura (foto Francesca Viganò)

L’obiettivo che si cela dietro Luigi Ghirri. Il paesaggio dell’architettura è quello di mostrare la fertile relazione tra Ghirri e Lotus, sulla base dell’ampio corpo di fotografie originali presenti nell’archivio della rivista, molte delle quali mai esposte, e di alcuni materiali di lavoro. Le fotografie, messe in mostra insieme a una selezione delle pubblicazioni e di altri materiali, testimoniano come Ghirri abbia portato e proposto un nuovo modo di guardare all’architettura, permettendo di comprendere il progetto architettonico solo in relazioni agli aspetti contraddittori dei paesaggi contemporanei. Nella sua opera l’architettura e il paesaggio si configurano, così, come un soggetto privilegiato, “un luogo del nostro tempo, la nostra cifra epocale”.

Luigi Ghirri, Il paesaggio dell’architettura (foto Francesca Viganò)

Luigi Ghirri, il fotografo dell’architettura (foto Francesca Viganò)

Luigi Ghirri, il fotografo dell’architettura (foto Francesca Viganò)


SCADE IL 09.SET.18
Luigi Ghirri, Il Paesaggio dell’Architettura
La triennale di Milano
Ingresso 7 Euro
Martedì – Domenica: 10.30 – 20.30

Tags: