Lucio Fontana, Minerva

L’imponente statua di Minerva viene realizzata da Lucio Fontana nel 1957 in occasione del piano di restauro previsto per la Ca’ Granda (oggi Università degli studi di Milano) a seguito dei bombardamenti causati dalla Seconda Guerra Mondiale. Fontana fu, molto probabilmente, coinvolto nel progetto dallo stesso Portaluppi e creò un’opera site specific che non fosse semplice elemento decorativo, ma espansione materica dello spazio architettonico.
Della Minerva esistono ad oggi due bozzetti preparativi in gesso conservati allo CSAC di Parma, i quali rivelano tutto il dinamismo e il forte rilievo plastico che caratterizzano l’opera.
Eseguita per l’apertura della nuova sede universitaria, la Minerva – simbolo dell’Università Statale e allegoria della sapienza – viene raffigurata da Fontana secondo i suoi classici attributi iconografici: stante, armata di elmo, lancia e scudo, su cui si intravede un cavallo rampante.

Lucio Fontana, Minerva (foto Miriam Sironi)

Lucio Fontana, Minerva (foto Miriam Sironi)


Lucio Fontana
Minerva, 1956
via Festa del Perdono – Ala Macchi
Milano

Tags: