David Horvitz. Nuvola nuvola oceano nuvola foschia tu

Fino al 30 giugno David Horvitz sarà presente alla Loom Gallery con un nuovo ciclo di opere ispirate al suo soggiorno sull’isola di Favignana. Nuvola nuvola oceano nuvola foschia tu nasce come una riflessione verbale e visiva che l’artista conduce attorno all’acqua indagata sia come elemento che come semplice parola.

Tra ottobre e novembre del 2017 David Hortviz risiede nell’isola di Favignana: 33 chilometri frastagliati ricchi di cavità e grotte, in cui la vegetazione mediterranea fa da padrona. Brulla e in alcuni tratti ancora selvaggia ciò che suscita l’interesse artistico di Horvitz è l’acqua e la sua forma fisica e verbale. Partendo da questo arriva ad individuare 15 parole italiane, ognuna delle quali definisce una specifica forma dell’acqua: foschia, rugiada, pozzanghera, ruscello, nebbia, nuvola, pioggia, mare, oceano, fiume, vapore, neve, grandine, mareggiata, tu. Con esse realizza dei timbri con i quali poi compone poesie spontanee, dei piccoli haiku lunghi non più di tre righe.


Davide Horvitz, When the ocean sounds (waves) (Photo courtesy Loom Gallery)

David Horvitz | Favignana stamp | © Loom Gallery & the artist
Davide Horvitz, Mare Mare Tu (Photo courtesy Loom Gallery)

“Una nuvola. Un oceano. Il mare. Un fiume. Foschia. Nebbia. E tu, che sei fatto anche di acqua. Immagino l’acqua muoversi fluidamente attraverso di noi. Diventiamo fiumi. O le nuvole diventano noi.”  

Il passaggio successivo è stato quello di trasformare questi piccoli componimenti in cartoline, spedite poi in forma anonima agli abitanti di Favignana. Le opere esposte in mostra sono delle fotocopie, realizzate dall’artista prima della spedizione. Accanto a queste si trovano dei piccoli interventi su carta in cui Hortviz riproduce il suono prodotto dalle onde e il loro ritmico movimento usando soltanto poche consonanti: w, h, s, j.

“Ho immaginato una piccola voce che si diffondeva attraverso l’isola come il vento. Invece di spedirle dall’ isola, le inviai da Trapani, la città più vicina sulla Sicilia continentale. Volevo che arrivassero sull’ isola in barca.”


Davide Horvitz, Pioggia Tu Tu Foschia (Photo courtesy Loom Gallery)


Davide Horvitz, When the ocean sounds (waves) (Photo courtesy Loom Gallery)


SCADE IL 30 GIU 18
David Horvitz. Nuvola nuvola oceano nuvola foschia tu
Loom Gallery
via Marsala 7, Milano
Martedì – Sabato: 12.00 – 19.00
Ingresso libero

Tags: