Caracol Studio, 3D Printed Playground

Caracol Studio, giovane start-up di progettazione digitale insediata all’interno dell’Innovation Hub Como Next, tornerà quest’anno all’ombra del Bosco Verticale con un nuovo, interessante progetto, il 3D Printed Playground, un parco giochi per bambini, i cui componenti saranno stampati live in 3d da un braccio robotico KUKA KR16 durante tutta la settimana del design.

Caracol Studio, 3D Printed Playground. Courtesy Caracol Studio 2018

La fruizione dei prodotti da parte dei bimbi sarà immediata ed è inoltre previsto un workshop in cui i piccoli visitatori potranno partecipare attivamente alle varie fasi che porteranno alla creazione live di alcuni giochi, già prototipati dall’azienda con stampanti 3D desktop.
Per realizzare le stampe, il robot segue un percorso che deriva da un nuovo processo di design parametrico ed utilizza materiali al 100% riciclati e riciclabili; oltre alle singolari caratteristiche estetiche degli oggetti prodotti tramite manufattura additiva, sono state poi definite specifiche proprietà meccaniche in grado di garantire nuove funzionalità e nuovi comfort.

3D Printed Playground. Dettaglio braccio KUKA KR16. Courtesy Caracol Studio 2018

3D Printed Playground alla Stecca. Courtesy Caracol Studio 2018

Tre i temi sui quali l’azienda vuole porre l’accento: il benefico connubio fra il mondo della tecnologia e quello del design, per spingere oltre le attuali frontiere della progettazione; la sostenibilità sociale ed ecologica della tecnica produttiva additive manufacturing, anche nel caso di produzioni di grandi dimensioni, e l’importanza di comunicare questi concetti ai nostri bambini, educandoli consapevolmente al digitale.
3D Printed Playground: un parco giochi proiettato verso il futuro, funzionale, eco-sostenibile e socialmente utile!


Caracol Studio
3D Printed Playground
Stecca 3.0
via de Castillia 26, Milano
caracolstudio.it

Tags: